cropped-logo-121news.jpg

Regione Lazio, premiati tutti i progetti delle reti di imprese

La Regione Lazio, attraverso la società in house Lazio Innova, finanzia tutti i 158 progetti dichiarati ammissibili per le reti di imprese a favore delle micro, piccole e medie attività commerciali dei Municipi di Roma Capitale e dei Comuni del Lazio.

Si completa così il processo di sostegno alle realtà imprenditoriali del Lazio, grazie a un finanziamento regionale complessivo di 16 milioni di euro. La misura valorizza oltre seimila attività economiche regionali, favorendo la competitività degli esercizi commerciali e promuovendo la rigenerazione urbana, la salvaguardia e l’innovazione del territorio.

«Abbiamo sbloccato ulteriori 750mila euro di risorse regionali per dare ossigeno alle attività produttive del Lazio. Un altro provvedimento, quello dell’amministrazione Rocca, che getta il seme per un nuovo rapporto e dialogo con gli imprenditori e gli amministratori locali. La nostra agenda sarà incentrata sullo snellimento delle procedure e sulla riduzione sostanziale della burocrazia, rivisitando l’accesso ai bandi e al credito. Un nuovo patto tra Regione, Comuni, imprenditori e cittadini» ha dichiarato Roberta Angelilli, vicepresidente della Regione Lazio e assessore allo Sviluppo economico, al Commercio, all’Artigianato, all’Industria e all’Internalizzazione.

Le reti di imprese della Regione Lazio si rafforzano con i Comuni di Capena (100mila euro), Castelnuovo di porto (100mila euro), Oriolo Romano (100mila euro), Ponza (130mila euro), Ripi (100mila euro), Sermoneta (130mila euro), Sezze (100mila euro) e Stimigliano (102mila euro).

Fonte, Regione Lazio

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

ALTRE NEWS