cropped-logo-121news.jpg

SCUOLA. ROMA, GUALTIERI INAUGURA NUOVI SPAZI ‘CONTARDO FERRINI’

(DIRE – Notiziario settimanale Scuola) Roma, 21 feb. – “A Roma servono tantissime cose e il sindaco deve lavorare intensamente per risolvere tutti i problemi, ma forse la cosa più importante di tutte è proprio la scuola, e il concetto di comunità educante, perché la qualità e la civiltà di un luogo cominciano a vedersi da come sono considerate le scuole, gli educatori, gli insegnanti e tutte le persone che ruotano attorno a questo mondo”.
Così il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, questa mattina durante una visita di presentazione dei nuovi spazi della scuola dell’infanzia e primaria ‘Contardo Ferrini’ nel quartiere Africano, accompagnato da Francesca Del Bello, presidente del II
Municipio, ente promotore del progetto di riqualificazione.
L’intervento, finanziato con 2 milioni di euro di fondi comunali, ha riguardato il cortile, la piantumazione di nuovi alberi e la costruzione di un’area gioco, la messa in sicurezza del padiglione rosso che accoglie 5 classi, l’adeguamento alla normativa di prevenzione incendi e infine il rifacimento dell’aula esterna alla scuola con aiuole e sedute.
“Sono contento che chi ci ha preceduto ha finanziato questi interventi- ha aggiunto Gualtieri– e riconosco la tenacia di tutto il Municipio, che si è battuto per portarli a termine, perché a Roma purtroppo fare le cose è complicatissimo, e c’è bisogno di persone capaci che dedichino tempo e impegno a questi obiettivi. Qui si è riusciti a portarli a termine, ma ci sono tantissime scuole che dobbiamo rendere accoglienti, dobbiamo sostenere gli insegnanti, dobbiamo aiutare queste comunità a essere integrate nella città”.

Condividi

ALTRE NEWS